L’Istituto √® un ente di diritto interno della Chiesa Protestante Unita e quindi essenzialmente no-profit, eventuali ricavi sono spesi per rimborsare i docenti, pagare le piattaforme on line ed altre attivit√† culturali ed editoriali.

Lo studente paga un fisso annuale di diritti amministrativi pari a 50 euro. La retta per ogni singolo anno viene poi calcolata sulla base delle disponibilità economiche dello studente e del suo nucleo familiare (prevalentemente con certificazione ISEE).

Per info: amministrazione@istitutoteologicoprotestante.it